domenica 30 gennaio 2011

Tema sulla giornata della memoria

Questa è la brutta copia di un tema scritto da un ragazzo di 17 anni. Mi è stato inviato dalla sua insegnante di sostegno, che ha avuto il permesso dal suo alunno e dalla sua famiglia di pubblicarlo. Li ringrazio tanto perché delle molte parole che ho letto in questa settimana del ricordo, questo mi sembra il pensiero più commovente e significativo.



5 commenti:

  1. come faccio a commentare?
    ....non ci riesco.
    un abbraccio grande al ragazzo che l'ha scritto!!!!!!!!!!!!!
    Elvira

    RispondiElimina
  2. Già... non ci sono parole per commentare!

    RispondiElimina
  3. una sorta di cosciente epitaffio sull'ipocrisia di una moltitudine di parole, quelle che fingendono di immedesimare chi le pronuncia mentre invece lo allontanano. Parafrasando involontariamente Primo Levi il ragazzo che ha scritto questo tema ci dice "è accaduto, potrebbe accadermi"...

    RispondiElimina
  4. Complimenti a questo ragazzino!

    RispondiElimina